Formazione
Avviso agli Iscritti : Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo in attuazione dell’art.7 del D.P.R. 7.08.2012 n. 137

A tutti gli Iscritti all’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Lucca

Prot. 602/2016

Lucca, 30 maggio 2016

Trasmessa tramite mail e posta elettronica certificata – pubblicata sul sito istituzionale dell'Ordine www.architettilucca.it

Oggetto: Regolamento per l’aggiornamento e sviluppo professionale continuo in attuazione dell’art.7 del D.P.R. 7.08.2012 n. 137

Gentili Architetti,

si ricorda che siamo al termine del primo triennio (2014-2016) della formazione continua obbligatoria entrata in vigore per gli Architetti il  01° gennaio 2014. Alleghiamo il  Regolamento Nazionale e Vi invitiamo  a voler  verificare la Vostra situazione aggiornata sul portale https://imateria.awn.it/custom/imateria/

Si ricorda che per ottemperare a quanto previsto dal Regolamento è necessario acquisire n. 60 crediti formativi nel triennio 2014-2016 con un minimo di 10 CFP annuali di cui almeno 4 crediti professionali annuali derivanti da attività di aggiornamento e sviluppo sui temi della Deontologia e dei compensi professionali.

Alla scadenza del triennio l’Ordine provvederà ad effettuare le verifiche dei professionisti non in regola. Come previsto dall’art. 9 del Codice Deontologico il mancato rispetto dell’obbligo di aggiornamento professionale ai sensi delle norme vigenti, costituisce illecito disciplinare.

Regolamento Formazione scarica il pdf

Tutte le informazioni relative alla Formazione, Linee Guida, Corsi ed eventi formativi sono pubblicate sul sito dell'Ordine www.architettilucca.it area Commissioni – Formazione

Ad integrazione di quanto già comunicato vorremmo precisare che se si accumulano crediti formativi in eccesso in un triennio, possono essere tenuti validi per il triennio successivo nel limite massimo di complessivi 10 crediti formativi. (Come specificato nel punto 8 delle Linee Guida del CNAPPC del 22 gennaio 2014.)

Per quanto riguarda la sezione “Richieste crediti con autocertificazione” si comunica che verranno validate solo le richieste pervenute in linea con quanto previsto dal Regolamento, es. partecipazioni a mostre, fiere ed eventi documentati, seminari di aggiornamento per i corsi abilitanti, Master universitari ecc. e non saranno autorizzati crediti diversi da quanto stabilito dalla Linee Guida.

Si ricorda inoltre che il Consiglio dell’Ordine della Provincia di Lucca, vista la delibera del Consiglio di Federazione del 29.05.2015, nella seduta consiliare del 30.06.2015, ha deliberato di continuare ad esonerare i propri iscritti che, su domanda motivata e documentata dell’interessato, ed in riferimento al punto c) dell’art. 7, le Linee Guida che prevede “situazioni di eccezionalità”, presenteranno, sotto forma di dichiarazione autentica, quanto di seguito:

1 – di non svolgere attività professionale neanche saltuariamente;

2 – di non essere in possesso di partita IVA;

3 – di non essere iscritti ad Inarcassa;

4 – di essere a conoscenza che per svolgere qualsivoglia incarico dovranno rinunciare all’esonero e mettersi in pari con la situazione formativa

 Gli Iscritti che invieranno ufficiale richiesta al Consiglio dell'Ordine, auto-certificando di essere in possesso dei 4 requisiti sopra indicati potranno essere esonerati dall'obbligo della formazione.