News
Quota mantenimento Albo anno 2015 modalità e scadenze

 

Si ricorda che l'avviso di pagamento della quota annua è inviato a tutti gli iscritti per PEC posta elettronica certificata e non saranno inviate comunicazioni cartacee.

A tutti gli Iscritti all'Ordine degli Architetti,

Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Lucca

Inviata tramite PEC posta elettronica certificata

 

Prot. n. 1216/2014     

Lucca, 03 dicembre 2014

 

            Il Consiglio dell'Ordine degli Architetti, P.P.C. di Lucca ha deliberato di mantenere la quota dovuta da ogni iscritto all'Albo per l'anno 2015 in € 235,00.

Il Consiglio dell’Ordine ha deliberato che la quota di mantenimento Albo anno 2015 possa essere versata in unica soluzione come di consueto entro il 31 gennaio 2015 oppure possa essere versata in due rate di cui metà entro il 31 gennaio 2015 e l’altra metà entro il 31 marzo 2015 presentando apposita richiesta motivata entro il 31 dicembre 2014.

ATTENZIONE per la richiesta di rateizzazione inviare direttamente la richiesta motivata all’indirizzo email  ordine@architettilucca.it   o indirizzo di posta elettronica certificata  ordine@pec.architettilucca.it

 

* con bollettino di conto corrente postale n. 10276558 intestato all'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Lucca (in allegato);

(Avvertenza: Chi effettua il pagamento direttamente agli Uffici Postali non importa che comunichi all’Ordine l’avvenuto pagamento, mentre chi provvederà tramite tabaccherie o bonifci bancari è pregato di inviare copia bollettino per evitare consueti disguidi postali)

 

 *con bonifico su conto corrente bancario del BANCO POPOLARE SOC.COOP.,  sede Centrale, Piazza San Giusto, Lucca IBAN:  IT79T0503413701000000160185 intestato all'Ordine degli Architetti, P.P.C. di Lucca;

----------------------------------------------------------------

 

Il Consiglio dell’Ordine ricorda che, come di consueto, è stabilito che:

 

- per coloro che effettueranno il pagamento nel periodo compreso tra il 1° febbraio e il 28 febbraio 2015 viene richiesto il pagamento di una somma integrativa pari a € 15,00;

- per coloro che effettueranno il pagamento nel periodo compreso tra il 1° marzo e il 31 marzo 2015 viene richiesto il pagamento di una somma integrativa pari a € 50,00;

- per coloro che effettueranno il pagamento dopo il 31 marzo 2015 verrà avviato il procedimento disciplinare per l'inadempienza (sino alla sospensione dall’Albo) oltre al pagamento di una somma integrativa pari a € 100,00 per apertura procedura disciplinare.

Le inadempienze pagamento quota saranno demandate al Consiglio di Disciplina.

 

Quanto sopra sarà applicato sia nel caso di ritardato pagamento della quota in un’unica soluzione che per il ritardo del versamento di ciascuna delle singole rate nel caso sia stata richiesta la rateizzazione della quota.

 

 

Bollettino conto corrente postale precompilato scarica il pdf