Professione
Scadenza il 31.12.2020 per il ravvedimento operoso della mancata formazione del triennio 2017/2019. Attenzione: verificare il proprio status formativo
Si ricorda che, causa emergenza Covid-19, il Consiglio Nazionale Architetti ha prorogato fino al 31 dicembre 2020 (1 anno di ravvedimento operoso) 
per il recupero della formazione obbligatoria mancante del triennio 2017/2019
 
Triennio 2017/2019 obbligo di acquisire n. 60 crediti  formativi di cui almeno 12 su materie ordinistiche/deontologiche
 
Invitiamo i professionisti che devono ancora adempiere all'obbligo a voler provvedere entro tale data e a visionare l'offerta formativa presente sul portale https://imateria.awn.it/custom/imateria/  e tutte le opportunità di autocertificazione di crediti formativi previste dalla Linee guida vigenti, di seguito allegate. Per poter essere esonerati, se in possesso dei requisiti richiesti, è OBBLIGATORIO inviare l'istanza di richiesta all'attenzione del Consiglio dell'Ordine tramite la piattaforma iMateria.
 
Linee guida in vigore per il triennio 2017/2019 scarica il pdf
Linee guida in vigore dal 1° gennaio 2020 per il trienno 2020/2022 scarica il pdf
 
Per chiarimenti o informazioni sul proprio status formativo è possibile contattare la Segreteria dell'Ordine. 
Si ricorda che, ai sensi dell'art. 9 del Codice Deontologico degli Iscritti agli Albi degli Architetti P.P.C., sono previste sanzioni  disciplinari per il mancato adempimento all'obbligo della formazione continua.
 
Codice Deontologico scarica il pdf